La mia anagrafica

Anagrafica

Gestione dati sportello

Gestione dati sportello

Le mie domande
Area operatori
Riferimenti sportello
Domande inoltrate: elenco

to start and manage a business

Stabilimenti balneari
bagni, lido, spiaggia, arenile, ATECO 93.29.20

Gli stabilimenti balneari sono strutture turistiche ad uso pubblico gestite in regime di concessione.

Sono poste sulla riva del mare, di fiumi o di laghi, attrezzate prevalentemente per la balneazione.

I titolari o i gestori possono effettuare la somministrazione di alimenti e bevande.

Gli stabilimenti balneari hanno i requisiti indicati nell'allegato <<J>> della L.R. 9 dicembre 2016 n. 21.

Il gestore dello stabilimento balneare propone l'autoclassificazione con il modulo Tj.

REQUISITI SOGGETTIVI:

 

  1. Requisiti antimafia di tutti i soggetti indicati dall’art. 85 del D. Lgs. 6 settembre 2011, n. 159
  2. Requisiti morali previsti dagli artt. 11, 92 e 131 del R.D. 6 giugno 1931, n. 773, del titolare, del legale rappresentante, del gestore

 

Il gestore è rappresentante T.U.L.P.S., cioè colui che sostituisce stabilmente il titolare o il legale rappresentante, agendo in suo nome e per conto. Il rappresentante T.U.L.P.S. è una figura prevista dagli artt. 8 e 93 del R.D. 6 giugno 1931, n. 773. 

 

 

REQUISITI OGGETTIVI:

 

Gli stabilimenti balneari devono:

  • rispettare le leggi nazionali e regionali in materia di concessioni demaniali marittime
  • garantire il servizio wi-fi gratuito

 

 

 

L'avvio dell'attività è soggetto a segnalazione certificata di inizio di attività (SCIA).

 

La SCIA è prevista dalla SEZIONE I- ATTIVITA' COMMERCIALI E ASSIMILABILI-PUNTO 4 -STRUTTURE RICETTIVE E STABILIMENTI BALNEARI Attività n. 76 della tabella A allegata al D. Lgs. 25 novembre 2016, n. 222.

 

Prima di avviare la compilazione si consiglia di:

  • consultare la Guida alla compilazione telematica
  • scegliere il procedimento dalla lista disponibile sul lato destro di questa scheda, per conoscere i moduli da compilare e gli allegati.

 

 

I controlli sono svolti da:

  • Comune
  • Aziende sanitarie
  • Questura
  • D. Lgs 6 settembre 2011, n. 159 Codice delle leggi antimafia e delle misure di prevenzione, nonche' nuove disposizioni in materia di documentazione antimafia, a norma degli articoli 1 e 2 della legge 13 agosto 2010, n. 136
  • D.P.R. 3 giugno 1998, n. 252 Regolamento recante norme per la semplificazione dei procedimenti relativi al rilascio delle comunicazioni e delle informazioni antimafia
Ultimo aggiornamento: 22/08/2022