per avviare e gestire un'attività

Commercio su posteggio in area di fiera
fiera, ATECO 47.8

Le fiere sono manifestazioni di breve durata istituite dal Comune in occasione di particolari ricorrenze, eventi o festività, riservate ad operatori professionali dell’area pubblica provenienti da tutta Italia.

 

Le fiere non devono essere confuse con iniziative apparentemente simili, ma regolate da altre normative, cioè:

REQUISITI OGGETTIVI

 

Il commercio nelle fiere deve rispettare il regolamento comunale che ha istituito la fiera.

L'avvio dell'attività è soggetto a domanda di concessione del posteggio, da presentare a seguito di bandi di pubblico concorso, secondo i criteri di preferenza stabiliti dal regolamento comunale.

La domanda è prevista dalla SEZIONE I - ATTIVITA' COMMERCIALI E ASSIMILABILI-PUNTO 2 - COMMERCIO SU AREA PUBBLICA Attività n. 2.1 e 2.3 della tabella A allegata al D. Lgs. 25 novembre 2016, n. 222.

 

A seguito dell'assegnazione del posteggio l'operatore presenta la SCIA 

 

Prima di avviare la compilazione si consiglia di:

  • consultare la Guida alla compilazione telematica
  • scegliere il procedimento dalla lista disponibile sul lato destro di questa scheda, per conoscere i moduli da compilare e gli allegati.

I controlli sono svolti da:

  • Polizia locale.
Ultimo aggiornamento: 30/05/2024