collegamento al portale della Regione Friuli Venezia Giulia
La mia anagrafica

Anagrafica

Gestione dati sportello

Gestione dati sportello

Le mie domande
Area operatori
Riferimenti sportello
Domande inoltrate: elenco
home  » news  »  News

News

Parte il Registro Unico Nazionale del Terzo Settore (RUNTS)

Oggi parte il Registro Unico Nazionale del Terzo Settore (RUNTS) come stabilito dal decreto del 26 ottobre 2021

23/11/2021  - 

Il Registro Unico Nazionale del Terzo Settore (RUNTS) è una delle tante iniziative volte a centralizzare banche dati esistenti, gestite a livello decentrato, in un'unica banca dati, per ridurre la frammentazione e l'incomunicabilità grazie ad un "repository" unitario.

Il RUNTS è stato previsto dal Decreto 15 settembre 2020 del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, emanato in attuazione del Codice del Terzo Settore; il Decreto ha disciplinato le procedure di iscrizione, le modalità di deposito degli atti, le regole per la predisposizione, la tenuta, la conservazione e la gestione degli enti non profit.

Dalla data odierna avrà quindi inizio la fase di trasmigrazione dei dati degli enti iscritti alla data del 22 novembre 2021 nei registri delle organizzazioni di volontariato (ODV) e delle associazioni di promozione sociale (APS) verso il nuovo RUNTS; al trasferimento, che si dovrà concludere entro il 21 febbraio 2021, seguirà la verifica delle singole posizioni da parte degli uffici statale e regionali. Per le ONLUS, l'Agenzia delle entrate concorderà con il Ministero le modalità di comunicazione al RUNTS dei dati e delle informazioni degli enti iscritti alla relativa anagrafe alla data del 22 novembre 2021.

Come conseguenza:
a) dal 23 novembre 2021 non sarà più possibile richiedere l'iscrizione ai registri delle ODV e delle APS o all'anagrafe delle ONLUS;
b) tutti gli Enti di nuova iscri ione, a decorrere dal 24 novembre 2021, potranno richiedere l'iscrizione al RUNTS in via telematica, sul portale dedicato, realizzato in collaborazione con Unioncamere e raggiungibile dalla pagina www.lavoro.gov.it.

Fonte: 



Monica Feletig
Ultimo aggiornamento: 23/11/2021