collegamento al portale della Regione Friuli Venezia Giulia
La mia anagrafica

Anagrafica

Gestione dati sportello

Gestione dati sportello

Le mie domande
Area operatori
Riferimenti sportello
Domande inoltrate: elenco
home  » news  »  News

News

Termine dei procedimenti e validità autorizzazioni

Disposizioni concernenti il tempo dei procedimenti e la validità delle autorizzazioni di polizia. Circolare Mininterno 19 marzo 2020 n. 3568

31/03/2020  - 

La Circolare Mininterno 19 marzo 2020 n. 3568 commenta analiticamente gli effetti dell'art. 103 del Decreto-Legge 17 marzo 2020, n. 1.

La norma, stabilendo una generalizzata sospensione, sino al 15 aprile 2020, dei termini di tutti i procedimenti amministrativi di tutte le PP.AA in scadenza, pendenti dal 23 febbraio 202, ha superato e sostituito quanto già previsto - limitatamente alla sospensione dei termini delle autorizzazioni di pubblica sicurezza - dal Decreto-Legge 2 marzo 2020, n. 9.

L'art. 103, in vigore dal 17 marzo 2020, ha infatti preso in considerazione i notevoli rallentamenti determinatisi nell'attività di tutta la Pubblica amministrazione, statale, regionale, locale, nell'arco di poche settimane, a causa delle restrizioni alla mobilità delle persone e dell'obbligo di lavoro agile.

La Circolare si sofferma sui termini dei procedimenti amministrativi riguardanti le attività economiche ed umane sottoposte ai regimi di polizia e sulla proroga della durata delle autorizzazioni di polizia, fornendo analitiche e chiare indicazioni operative, valide per le autorità statali, ma utili anche per le altre PPAA.

I tempi dell'azione amministrativa, spiega la Circolare, devono essere rideterminati in base a due criteri:

  • se il procedimento è iniziato prima del 23 febbraio, si conteggiano i giorni trascorsi dalla data di avvio del procedimento fino al 23 febbraio stesso. La parte del termine non consumata riprenderà a decorrere dal 15 aprile;
  • se il procedimento è stato avviato tra il 23 febbraio ed il 15 aprile, il termine comincerà a decorrere dallo stesso 15 aprile.

Le indicazioni operative possono essere estese <<anche a "segmenti" dell'attività amministrativa trasferita alla competenza del sistema delle autonomie>>.

Il Viminale ha inviato la Circolare ai Presidenti di Regione e ai Prefetti affinchè ne favoriscano la massima diffusione presso le autorità comunali.



Monica Feletig
Ultimo aggiornamento: 31/03/2020