collegamento al portale della Regione Friuli Venezia Giulia
La mia anagrafica

Anagrafica

Gestione dati sportello

Gestione dati sportello

Le mie domande
Area operatori
Riferimenti sportello
Domande inoltrate: elenco

Acconciatore - Nomina del responsabile tecnico / direttore d'azienda

Per ogni sede o unita' locale dell'impresa in cui viene esercitata l'attivita' di acconciatore e' designato, nella persona del titolare, di un socio partecipante al lavoro, di un familiare coadiuvante o di un dipendente dell'impresa, almeno un responsabile tecnico in possesso della qualificazione professionale il quale garantisce la propria presenza durante lo svolgimento delle attivita' medesime.
I soci, i collaboratori familiari e i dipendenti che esercitano professionalmente le attivita' di acconciatore devono essere in possesso della relativa qualifica professionale.
Il soggetto in possesso della qualificazione professionale deve essere sempre presente nell’attività; ciò significa che, in caso di sua assenza temporanea per i motivi più svariati, dovrà essere sempre presente, in sua vece, almeno una persona dotata di qualifica professionale. La “qualifica”, a differenza della “qualificazione”, si può conseguire attraverso percorsi di formazione diversi da quelli previsti dall’art. 28 della L.R. 12/02; essa non da’ diritto a svolgere attività di acconciatore in forma imprenditoriale ne' a svolgere l’incarico di responsabile tecnico, ne' consente di acquisire il ruolo di socio professionalmente qualificato, previsto dall'art. 10 della L.R. 12/02, bensì solo di svolgere attività di acconciatore in forma di lavoro subordinato.
Le imprese che intendono svolgere l'attivita' in forma non artigiana indicano nella SCIA il soggetto in possesso della qualificazione professionale.
La nomina del responsabile tecnico / direttore d'azienda è soggetta a SCIA.

Per aggiungere il procedimento è necessario aver selezionato un comune.
Ultimo aggiornamento: 16/12/2019