collegamento al portale della Regione Friuli Venezia Giulia
La mia anagrafica

Anagrafica

Gestione dati sportello

Gestione dati sportello

Le mie domande
Area operatori
Riferimenti sportello
Domande inoltrate: elenco

per avviare e gestire un'attività

Detenzione animali per pubblico spettacolo
circo, mostra itinerante, animali

Descrizione

La detenzione di animali per pubblico spettacolo, compresa l'attività circense e le mostre viaggianti, deve essere autorizzata dal Comune in cui avviene la manifestazione.
La L. R. 9 maggio 2017, n. 11 e la Deliberazione Giunta regionale n. 943 del 24 maggio 2017 prevedono la verifica del rispetto di adeguate condizioni di tutela degli animali sulla base delle linee guida CITES.
La commissione scientifica CITES ha redatto i Criteri per il mantenimento degli animali nei circhi e nelle mostre viaggiantiun protocollo operativo per verificare il rispetto delle condizioni di benessere degli animali. 
Ultimo aggiornamento: 05/01/2022

Requisiti

Ultimo aggiornamento: 05/01/2022

Regime avvio

La detenzione di animali per pubblico spettacolo è soggetta a domanda di autorizzazione al Comune in cui avviene la manifestazione, con acquisizione di nulla osta veterinario dell'Azienda per l'assistenza sanitaria.
La domanda è inoltrata allo sportello unico per le attività produttive in cui l'attività ha luogo, che la trasmette all'ufficio competente al rilascio dell'autorizzazione ed all'Azienda sanitaria.

ll regime per l'avvio dell'attività è previsto dalla SEZIONE I- ATTIVITA' COMMERCIALI E ASSIMILABILI-PUNTO 5 - Attività di spettacolo o intrattenimento n. 81 e n. 82 della tabella A allegata al D. Lgs. 25 novembre 2016, n. 222.

L'attività può essere collegata ad altre attività di competenza del SUAP:

I termini per il rilascio del provvedimento sono fissati, di norma, in 30 giorni, fatti salvi i diversi termini fissati con regolamento del Comune; il SUAP notifica all'interessato il rilascio dell'autorizzazione.

Ultimo aggiornamento: 05/01/2022

Sportello SOS EVENTI

Lo sportello SOS EVENTI offre un prezioso servizio di consulenza gratuita alle associazioni e  pro-loco per organizzare sagre e manifestazioni tradizionali. La regione lo finanzia attraverso un’apposita legge regionale 7/2019 Misure per la valorizzazione e la promozione delle sagre e feste locali e delle fiere tradizionali.

Lo Sportello è unIniziativa a cura del Comitato Regionale del Friuli Venezia Giulia dell’Unione Nazionale delle Pro Loco d’Italia.

Informazioni e contatti sul sito dedicato.

Ultimo aggiornamento: 05/01/2022

Guida

Prima di avviare la compilazione consultare la Guida alla compilazione telematica.

Ultimo aggiornamento: 05/01/2022

Controlli

I controlli sulle attività sono svolti dalla Polizia locale e dalle Aziende sanitarie.

Ultimo aggiornamento: 05/01/2022

Normativa

Ultimo aggiornamento: 05/01/2022