collegamento al portale della Regione Friuli Venezia Giulia
La mia anagrafica

Anagrafica

Gestione dati Suap

Gestione dati suap

Le mie domande
Area operatori
Riferimenti SUAP
Domande inoltrate: elenco
home  » news  »  News

News

Prodotti cosmetici e procedura di controllo

Chi produce in proprio o per conto terzi prodotti cosmetici deve notificarsi: lo prevede un Decreto del Ministero della Salute

10/01/2019  - 

Il Decreto Ministero Salute 27/09/2018, vigente dal 23/12/2018, regolamenta le procedure per l'attività di vigilanza e sorveglianza sul mercato interno dei prodotti cosmetici ai sensi degli articoli 7, 21, 22 e 23 del regolamento (CE) n. 1223/2009, prevedendo il "censimento" dei siti produttivi di tali prodotti: per produzione di prodotti cosmetici si intende l'effettuazione di una o piu' fasi di fabbricazione del prodotto cosmetico, quale la preparazione del semilavorato, la preparazione della miscela finale, la ripartizione nel recipiente finale, il confezionamento nell'imballaggio secondario e l'etichettatura.

I produttori di cosmetici sono tenuti a due ordini di adempimenti amministrativi:

  1. invio della SCIA contestuale  all'inizio attività allo sportello unico per le attività produttive, che la trasmette all'azienda sanitaria competente per territorio;
  2. invio al Ministero della Salute ed alla Regione ove si trova il sito di produzione, entro trenta giorni dall'inizio dell'attività e per ciascun sito coinvolto, di una comunicazione contenente almeno le seguenti informazioni: a) nome o ragione sociale, codice fiscale o partita IVA, indirizzo completo del sito di produzione, recapiti completi di numero di telefono, eventuale fax, indirizzo di posta elettronica certificata; b) elenco delle categorie di prodotti cosmetici oggetto della produzione; c) indicazione delle attività svolte nel sito di produzione. L’invio della comunicazione dovrà essere effettuato telematicamente, utilizzando apposito modello, approvato con successivo provvedimento, al Ministero della Salute - Direzione generale dei dispositivi medici e del servizio farmaceutico. 

Il decreto stabilisce altresì che i soggetti che hanno avviato l'attività di produzione di cosmetici anteriormente al 23/12/2018, dovranno inviare la comunicazione entro sei mesi da tale data.



Monica Feletig
Ultimo aggiornamento: 10/01/2019