collegamento al portale della Regione Friuli Venezia Giulia
La mia anagrafica

Anagrafica

Gestione dati Suap

Gestione dati suap

Le mie domande
Area operatori
Riferimenti SUAP
Domande inoltrate: elenco
home  » news  »  News

News

Movida e responsabilità dei locali pubblici

Il gestore deve limitare il chiasso dei clienti anche fuori dal locale

21/08/2019  - 

..Il titolare del locale da movida commette un reato se non limita il rumore anche dei clienti. L' estate, si sa, è la stagione del divertimento all' aperto e se la movida notturna è liberatoria per tanti avventori dei locali, i relativi esercenti devono contenere il rumore che disturba il riposo degli abitanti degli immobili vicini. Il tema è particolarmente rilevante nella vita del condominio poiché gran parte del contenzioso giudiziario in tema di rumorosità molesta origina da esposti di condomini che chiedono alle pubbliche autorità interventi risolutivi per assicurare il riposo e la quiete. La Corte di Cassazione (sentenza 28570/2019) è intervenuta in materia e ha respinto il ricorso di due esercenti di un locale di pubblico spettacolo avverso una sentenza che li aveva condannati per il reato di cui all' art. 659, primo comma, del Codice penale...


Testo integrale su:



Monica Feletig
Ultimo aggiornamento: 21/08/2019